c/o Sportello unico per l'edilizia - viale Peruzzi 2
Sportello Edilizia: da lunedì a sabato 10.30/12.30 - giovedì 15.30/17.30. Martedì chiuso.
tel. 059/649079 - fax. 059/649141

La Giunta dell'Unione delle Terre d'Argine, con deliberazione n.23 del 20 marzo 2012, ha nominato i componenti esterni della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio dei Comuni dell'Unione delle Terre d'Argine - C.Q.A.P. (ai sensi Legge regionale 31/2002 e dei Regolamenti Edilizi o Regolamenti Urbanistici Edilizi comunali).
La C.Q.A.P. è l'organo consultivo, a carattere esclusivamente tecnico, dei Comuni dell'Unione Terre d'Argine (Campogalliano, Carpi, Novi di Modena e Soliera), i cui componenti presentano una elevata competenza e specializzazione: ad essa spetta la formulazione di pareri obbligatori ma non vincolanti in materia di beni paesaggistici, di qualità urbana ed edilizia e di interventi su edifici di valore storico culturale testimoniale.
La Commissione, inoltre, è l'organo chiamato a garantire un adeguato livello di competenze tecnico-scientifiche e differenziazione tra attività di tutela paesaggistica ed esercizio di funzioni amministrative in materia urbanistico-edilizia, così come previsto dal DLGS 42 del 2004 (il Codice dei beni ambientali e culturali).

Ai fini della nomina dei componenti esterni della nuova C.Q.A.P. si è proceduto con bando pubblico per la selezione: i curricula sono stati esaminati da un'apposita Commissione la quale, al termine dei lavori, ha proposto una rosa di candidati alla Giunta dell'Unione. La Commissione per la qualità architettonica e per il paesaggio, in carica dal 21 marzo, in relazione ai componenti esterni, risulta essere così costituita:

Ing. CLAUDIA DANA AGUZZOLI,
Arch. PIER PAOLO BENEDETTI,
Arch. MARIA ELENA FABBRUCCI,
Arch. GAETANO VENTURELLI,
Arch. CLAUDIO ZANIRATO

Gli interventi soggetti al parere della commissione sono:

- in ambito urbanistico
in ordine all'aspetto morfologico della struttura urbana e territoriale e in ordine alla tutela dell'integrità culturale, storico-ambientale e ambientale su
a) la strumentazione urbanistica generale e attuativa e le sue varianti
b) i regolamenti aventi incidenza sull'attività di trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio

- in ambito edilizio
relativamente agli aspetti compositivi ed architettonici delle opere edilizie e del loro inserimento nel contesto urbano, paesaggistico ed ambientale nei seguenti casi:
a) interventi di restauro scientifico, restauro e risanamento conservativo
b) interventi di abbattimento barriere architettoniche su edifici di interesse storico
c) progetti di opere pubbliche di determinazione della Giunta comunale
d) autorizzazioni in materia di beni paesaggistici
e) interventi soggetti a permesso di costruire in deroga
f) valutazioni preventive per gli interventi previsti ai punti precedenti
 

I verbali della commissione sono consultabili al seguente link

DIRIGENTE: Ing. Norberto Carboni
ASSESSORE: Simone Tosi